FVB – Flaibano

FVB – Flaibano 2-0.

Importantissimo successo nero-verde in chiave-salvezza – domenica 24 marzo – e dura battuta d’arresto, viceversa, per gli uomini di Peressoni.

La sfida è stata affrontata ad alta tensione, per la posta in palio decisiva per la classifica di entrambe le squadre contendenti.

Più pericolosi gli ospiti in fase iniziale, con il portiere di casa, Omar Rossetto, bravo, però, a sbarrare la strada agli attaccanti ospiti, in più occasioni.

Sull’altro fronte – al quarto d’ora del primo tempo – è arrivato il vantaggio del gruppo di mister Claudio Colletto, grazie ad un bel gesto tecnico entro l’area di Andrea Manzato, che ha controllato e appoggiato un pallone all’indietro a Daniel Paciulli, a sua volta micidiale nel calciare con prontezza e ad indirizzare la sfera in rete, imprendibile all’incrocio dei pali e per la gioia dei compagni e della tifoseria. Gol di grande fattura.

A seguire i fiumani hanno acquisito una qualche sicurezza in più, con gli avversari in grado comunque di tenere il risultato in sospeso, fin quasi al termine.

Durante la seconda frazione di gara l’opportunità per il pari è arrivata sui piedi di Favero, ben inserito dalle retrovie ma impreciso nel tiro, che si è spento a lato.

Il raddoppio del solito Paciulli, viceversa, nei minuti finali, ha chiuso i conti: conclusione forte e raso-terra su assist all’indietro di Andrea Manzato (ancora lui) e dopo una felice verticalizzazione di gioco dell’esordiente Daniele Cinat (Classe 2001).

La formazione vincente: Rossetto, Dassiè, Soldan (Fabbretto), Iacono, Dei Negri, Battiston, Verardo (Cinat), Guizzo, Manzato (Gurgu), Alberti e Paciulli. A disposizione Daneluzzi, Pellarin, Zoia, Moro, Greatti e Sera.

Il prossimo appuntamento sarà per la trasferta in data 31/03, a Precenicco, con il Brian.

Il presente sito web utilizza cookie di sessione e cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione sul nostro sito web presti il consenso all\\\'uso dei cookie. Approfondisci | Accetta