Manzanese – FVB

Manzanese – FVB 1-1.

La partita del 3 febbraio – quarta di ritorno del Campionato di Eccellenza – si è disputata su campo in sintetico (in foto l’ingresso, verso il rettangolo di gioco, delle due squadre) ed è terminata in pareggio. Un punto che, alla fine di un incontro aperto e combattuto, è parso soddisfare, infine, entrambe le contendenti.

Vantaggio dei padroni di casa dopo una decina di minuti, grazie ad un pallone calciato da Tacoli in modo forte ma abbastanza centrale da fuori area; e non intercettato dal portiere ospite Rossetto che è scivolato, forse tradito dall’erba artificiale.

I fiumani (pur privi di alcune pedine importanti, a causa di infortuni dell’ultima ora) hanno avuto il grande merito, a questo punto, di non disunirsi, di reggere la pressione altrui e di reagire alla controparte, colpo su colpo.

Il gol del pari – già precedentemente nell’aria – è giunto poco prima del riposo, a conclusione di un’azione ben concertata dal trio d’attacco nero-verde: protezione della sfera di Andrea Manzato, appoggio di testa di Serban Gurgu e finalizzazione – da par suo – di Daniel Paciulli, che è stato bravo ad insaccare da posizione ravvicinata e nell’angolo alto della porta innanzi a sè.

Ripresa in cui Alberti e compagni hanno poi saputo lottare con intensità ed arginare l’impeto avversario, dal fischio di via all’ultimo istante.

La formazione di Calderone: Rossetto, Battiston, Iacono, Fabbretto (Greatti), Guizzo, Dassiè, Gurgu, Dedej, Manzato, Alberti e Paciulli. A disposizione Daneluzzi, Zoia, Davide e Mattia Coletto, Cinat e Spadera. La prossima sfida sarà con la capolista San Luigi, domenica 10, ore 15.00, presso il Comunale di via Verdi.

Il presente sito web utilizza cookie di sessione e cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione sul nostro sito web presti il consenso all\\\'uso dei cookie. Approfondisci | Accetta